Home / Dalla Gallura / Ener.Loc. a Sassari per l’undicesima edizione

Ener.Loc. a Sassari per l’undicesima edizione

L’undicesima edizione 2017 in programma nella sede della Camerera di Commercio di via Roma a Sassari, mercoledì 28 giugno dalle 9,30 si focalizzerà sul GNL, quale nuovo vettore energetico disponibile in Sardegna e sulle sue potenzialità in termini di riduzione del costo dell’energia, di miglioramento della qualità ambientale, di ricadute positive per l’utente privato, per l’industria e per il trasporto e di potenzialità delle soluzioni innovative per lo sviluppo economico della regione e le opportunità occupazionali.
Nel pomeriggio, il consueto appuntamento con il seminario formativo sui Protocolli di Sostenibilità Ambientale del costruito alla luce della legislazione e dei nuovi Criteri Ambientali Minimi. L’applicazione dei protocolli di sostenibilità può facilitare tutti gli attori coinvolti nel processo costruttivo a partire dai committenti fino al contractor ed ai fornitori. Ener.Loc., alterna ed integra nel dibattito due approcci metodologici: riflessioni strategiche sulle politiche di settore che coinvolgono i principali stakeholders a confronto con esperti della materia e testimonianze di buone pratiche. A beneficio del territorio, per una crescita sostenibile innovativa.

Il 12 giugno scorso è stato pubblicato il documento di consultazione della Strategia Energetica Nazionale 2017. La Regione Sardegna assume un ruolo importante all’interno di questo documento tanto che è stato inserito
un allegato specifico che ne descrive nel dettaglio la situazione attuale e le prospettive future per questo. Il GNL, tematica portante di ENERLOC 2017, è indicato tra le fonti energetiche strategiche sulle quali investire
e lavorare. ENERLOC offrirà l’occasione per discutere delle implicazioni per il territorio e l’economia della Sardegna e avanzare delle osservazioni e proposte così come richiesto dai due Ministeri (MISE e Ambiente)
che ne hanno guidato l’elaborazione, che nel messaggio dei ministri Carlo Calenda e Gianluca Galletti auspicano che il processo di programmazione strategica: “deve avere l'ambizione di coinvolgere, in piena trasparenza di processo, tutti gli organi istituzionali competenti, le imprese, gli esperti e i cittadini”.
ENER.LOC costituisce quindi un’importante occasione di riflessione in vista delle osservazioni alla Strategia Energetica Nazionale che riserva particolare attenzione alla Sardegna.

Info su La Redazione

Controlla Anche

sassari

Sassari. Trasporto pazienti, l’Aou liquida le fatture

La direzione generale adotta una delibera che riconosce il servizio svolto dalle associazioni di volontariato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com