Elmas. Al via la festa della laguna

Sarà una festa volta a perseguire diversi obiettivi quella che dal 29 giugno si svolgerà ad Elmas, alla Laguna di Santa Gilla. Legambiente Sardegna con il Comune di Elmas, ha organizzato diversi eventi e manifestazioni per portare alla luce l’esempio palese dell’equilibrio che l’uomo può instaurare con l’ambiente naturale, offrendo così un’occasione per
coniugare i temi di tipo naturalistico con quelli relativi alla cultura e all’identità locale legata al mondo della pesca, in previsione della istituzione del grande Parco delle zone umide dell’area cagliaritana.

Gli obiettivi principali sono quelli di rafforzare nei cittadini la capacità di osservazione e di analisi dell’ambiente naturale, oltre che il senso di appartenenza alle zone umide, ma anche quello di valorizzare la qualità dei prodotti, promuovere la mobilità sostenibile nel territorio e il confronto tra le istituzioni sulla costituzione del Parco Molentargius-Santa Gilla.

Si parte venerdì 30 giugno, alle h. 18.00, con l’inaugurazione del corridoio ecologico di collegamento tra Molentargius e Santa Gilla. Traversata in barca dal Parco Molentargius a Santa Gilla. Dal Porto di Cagliari molo dogana partenza di una delegazione di Assessori Regionali, Sindaci.
A seguire si terrà l’incontro: In navigazione verso il Parco Molentargius – Sella del Diavolo – Santa Gilla.

 

Di seguito il programma completo.

Giovedì 29 giugno:

Ore 18.00: Messa e Processione in laguna con la statua di San Pietro- organizzata dal Comitato per la Laguna
Ore 18.30: Animazione bambini e spettacolo di giocoleria nel piazzale di Gilliacquas

Ore 20.00: Santa Gilla nella storia di Cagliari – Tradizioni ed attrezzi della pesca in laguna – letture dal Libro di Alziator e pesca e pescatori svolte dai ragazzi dell’istituto comprensivo Monsignor Saba
Ore 20.30: Degustazione dei prodotti organizzata dal Comitato per la Laguna (contributo)

 

Venerdì 30 giugno:

Ore 17.00: Allestimenti gazebo di produttori locali ed esposizione di attrezzi della pesca in laguna. L’istituto Duca degli Abruzzi, nel contesto del protocollo di collaborazione con l’amministrazione comunale, cura il laboratorio di degustazione dei formaggi e altri prodotti dell’Istituto (per es. vino). Inoltre espongono Copagri ed altre produttori locali.
Ore 18.30: Animazione bambini e spettacolo di giocoleria nel piazzale di Gilliacquas.

 

Domenica 2 luglio:
Ore 9.30: Itinerario culturale pedonale lungo la pista ciclabile da Gilliacquas alla chiesa di S. Caterina di Elmas.

 

 

 

Info su La Redazione

Controlla Anche

Olbia – Nuragica: 1000 anni di civiltà in Sardegna

Una iniziativa culturale, che racconta la storia di un popolo che in Sardegna fra il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com